martedì 26 giugno 2012

Creare riciclando ...la scatolina porta cipria!

Per l'arte del creare riciclando, oggi utlizzerò il contenitore della cipria, questo qui:
Contenitore della cipria
Prima di utlizzarlo andrà ovviamente lavato e asciugato per bene, e vanno tolte eventuali carte se ci sono ai lati, per quelle sotto (se ci sono) si può decidere anche di lasciale se veranno dipinte o se verrà applicato come nel mio caso della stoffa vellutata molto sottile tagliata dello stesso diametro della carta. 

Con questo oggetto, faremo un porta candelina, utlizzando le candeline tea light con annesso contenitore.
Togliamo la candelina dal suo contenitore e mentre la candelina la teniamo da parte, la scatolina di metallo la incolliamo al centro del contenitore della cipria.
Abbiamo così già realizzato il porta candele allo stato grezzo.

Porta candelina grezzo
 Procediamo alla trasformazione
vl'idea semplice. Il porta candele classico: 
Occorrente
- panetto di das
- colori acrilici 
- colla vinilica
- fantasia
vcon il panetto di das, si procede alla realizzazione di petali e foglie, di grandezze differenti, che si assembleranno tutt'intorno allo spazio libero con la colla vinilica
si dipinge il tutto con colori acrilici. 
Porta candele fiore
Quest'idea è molto semplice e carina, si può fare il fiore, il sole o fare tanti fiori tutt'intorno e tanto altro...
Secondo me, é un progetto bello anche da realizzare con i bambini, in casa o come progetto scolastico dei lavoretti che abitualmente fanno per le festività in genereale...  perchè è creativo, è facile, è economico ma sopratutto è un regalo non solo bello ma anche utilizzabile.

vl'idea più articolata. La Lanterna:
Occorrente 
- foglio di carta lucida
- matita e gomma 
- forbici 
- colla ad azione rapida o vinilica
-acrilico nero
-matite acquerellabili
-piano di polistirolo
-punteruolo

vPrendiamo il foglio di carta lucida e se il vostro contenitore ha il diametro di circa 7,5 cm allora tagliate la carta di 11,5 cm di base e 14,5 di altezza.

vDisegniamo a matita il disegno prescelto e coloriamolo con gli acrilici, per ottenere un effetto di colore satinato in alcune zone usiamo la polvere delle matite acquerellabili, e usiamo questi ultimi umidi per le zone che successivamente saranno forati, per creare un effetto di luce diverso. 

vRifiniamo con una forbice a trama la bordura superiore
vUna volta terminata la colorazione, stendiamo il foglio su una tavola di polistirolo e buchiamo con un ago le zone colorate con la matita acquerellabile

vIncolliamo il foglio di carta lucida sul bordo esterno del contenitore della cipria, e lasciamo asciugare. Posizioniamolo accuratamente. La lanterna è pronta!

Illuminirà d'incanto e romanticisimo la vostra casa. 







Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...