giovedì 24 ottobre 2013

Porta caramelle calderone stregato

Il calderone della strega si trasforma in un porta caramelle, all'interno è rimasto ancora un po' di pozione magica attira pipistrelli...

Una pozione verde acido e luccicante

Un calderone elegantemente decorato con ghirigori e trasparenze, anche le streghe si adattando alla modernità senza rinunciare alla tradizione ; )

domenica 20 ottobre 2013

Tutorial: La casetta dei fantasmi

Con materiali da riciclo si può realizzare questa casetta in stile "Halloween" da appendere come decorazione.

Occorrente:
Rotolo di carta igienica
Cartoncino
Colla a caldo e nastro carta
Acrilici viola, nero, bianco
Spago o filo da pesca
Matita, pennarello nero, forbici, taglierino

Procedimento:

Sul rotolo di carta igienica si disegna una finestra che verrà poi ritagliata.

Con l'acrilico viola perlato si dipinge il rotolo e si decora con il pennarello nero per i particolari.

Con il cartoncino, io ho riciclato uno scatolo di merendine, si fa un cono, si spilla alla base e  va tenuto stretto con del nastro carta in cima. Con un ago e del cotone doppio si fa passare il filo al vertice e si chiude a nodo, creando un asola per appenderlo.
Infine va rifinito eliminando gli eccessi. Questo sarà il tetto della casetta, che verrà decorato ritagliando dal rimanente cartoncino dei cerchietti grigi e neri
Di questi cerchi di 2,5 cm di diametro circa se ne fanno tanti, devono ricoprire interamente la superficie del cono, alternandoli e incollandoli con la colla a caldo
Questo è il risultato, ne ho lasciati 2 bianchi per dargli più movimento, altrimenti avrei avuto troppi grigi o troppi neri vicino...
A questo punto si passa all'assemblaggio delle fondamenta con il tetto, usando la colla a caldo, e poi si inseriscono fantasmini, rametti di alberi escono dal tetto, il gufetto che ha perso la sua dimora perché ora è infestata dai fantasmi, un pipistrello e un ragnetto che ho creato in pasta mais. 

 La casetta dei fantasmi





mercoledì 16 ottobre 2013

Streghetta di Halloween

Halloween si sta avvicinando e come simbolo di quest'anno ho pensato di realizzare una graziosa streghetta di halloween, in PDM, che presenta le sue zucche magiche.

 


Mi piace tanto, e decorerà un porta caramelle che mostrerò nei prossimi giorni.
Ma una streghetta così carina starebbe bene ovunque! hihihi

martedì 8 ottobre 2013

Modello & Creo. . .Gomma Crepla

Oggi parlo di gomma Crepla, nota o meno nota come: moosgummi, gomma eva e fommy, si presenta in fogli o in forme pretagliate


I fogli sono di vario spessore vanno da 1 mm a 3 mm e poi c'è quello da 5 mm, ci sono fogli con motivi stampati e glitter.
è estremamente malleabile e può essere modellata riscaldandola, incollata, lavata, cucita e stampata. 
Questo materiale dai tanti nomi si può dipingere con gli acrilici e sfumato con i gessetti e decorato con applicazioni varie a piacimento.

Angioletto in gomma crepla

Con un po’ di fantasia  con questo materiale si possono creare molte cose, dalle semplici alle più elaborate.
Si può tagliare come più ci piace, creando forme, fiori, animaletti.. aiutandosi anche con i fustellatori o anche con dei cartamodelli e così decorare la casa con targhe e ghirlande, bigliettini, scatole, rivestire libri, fare segnalibri, sacchettini e molto altro. 

Ecco un esempio di utilizzo della gomma crepla più specifico ed elaborato, è un materiale famoso proprio per queste statuine che si creano, molto belle, modellando i fogli prima riscaldandoli per renderli più elastici e riuscire così a dare la forma voluta, ricoprendo forme di polistirolo.

Bambolina in gomma crepla con lampada

Particolare cornice

Trovo davvero bella questa tecnica e molto carini i personaggi realizzati dal blog idee di cotone.

Per conoscere tutte le altre attività e materiali creativi trattati cliccate su Modello&Creo . . .



lunedì 7 ottobre 2013

October Link Party

Passeggiando tra blog ecco un altro link party autunnale di Calendula e Camomilla



LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...